Tom yum kung – zuppa di gamberi thailandese

cucina thailandese - Tom yum kung - zuppa di gamberi tailandese

tom yum kung – zuppa di gamberi tHailandese

Ricetta:

pulisci i gamberi togliendo la testa e la pelle, quindi metti gli scarti in una pentola copri d’acqua fredda (almeno 1 litro) e porta a lento bollore.

Incidi il dorso delle code di gambero e con l’aiuto del dorso del coltello leva la vena. Metti in frigorifero i gamberi coperti da pellicola.

Taglia il lemmongras a fettine sottili dopo averlo lavato, e aggiungi al brodo di pesce.
Taglia a fettine anche lo zenzero e aggiungi al brodo.
Aggiungi anche le foglie di lime.
Aggiungi i peperoncini tagliati in 2 per il lungo con tutti i semi.
Lascia bollire per almeno 30 minuti.

Nel frattempo dopo averli lavati e puliti dalla terra, taglia a cubetti o a fettine i funghi e metti da parte.

Filtra il brodo e aggiungi a basso bollore la salsa di pesce fermentato, aspetta un minuto e assaggia, se non fosse giusta di sale correggi.

All’ultimo porta a basso bollore la salsa, aggiungi i gamberi e i funghi e attendi giusto il tempo a che i gamberi cambino colore (2 minuti).

Aggiungi il latte di cocco.

Servi nelle ciotole, copri con abbondanti foglie di coriandolo e spruzza in ogni ciotola 1/2 lime.

Note:

le foglie di lime si trovano nei negozi di prodotti orientali e solitamente sono secche o ancor meglio surgelate.

di solito in queste ricette non è necessario aggiungere sale perché la salsa di pesce già porta alla giusta sapidità la preparazione.

attenzione perché esistono due tipologie di cocco in latta: per dolci e per cucina, di solito c’è scritto.

il latte di cocco non deve cuocere a lungo è meglio metterlo all’ultimo e fargli fare pochissima cottura.

anche il lime aumenta la sapidità della preparazione, quindi state attenti a non mettere troppo sale o addirittura non metterne per niente.

questa preparazione, soprattutto il brodo, dà dipendenza, ne preparo sempre in abbondanza e lo completo poi all’ultimo con i gamberi o con il pollo, o altro proteico. Anche il latte di cocco lo aggiungo all’ultimo.

potete preparare la stessa ricetta anche partendo da brodo di pollo o di altra carne o pesce.

spesso la base è di brodo di pollo con dentro i gamberi.