Corso di cucina

Tutti i corsi

Cucina Creativa – La proprietà Transitiva in Cucina

novembre 17, 2017 / 19.30
€ 55
cucina creativa - la proprietà transitiva in cucina

CUCINA CREATIVA – LA PROPRIETÀ TRANSITIVA IN CUCINA

Creare in cucina non vuol dire inventare una ricetta dal nulla.
Creare in cucina vuol dire comprendere gli equilibri di gusti presenti in un piatto e significa anche comprendere  dove quello stesso accostamento è presente, in ricette simil, o molto differenti.
Capito come funziona un accostamento in diverse ricette vi renderete conto sia che se saprete gestirlo su di una ricetta lo saprete gestire sulle molte altre, sia che materie differenti che funzionano sullo stesso accostamento potranno essere sostituibili tra loro: una specie di proprietà transitiva applicata in cucina.

Ci concentreremo su diversi accostamenti essenziali, come l’accostamento basato sugli agrumati, come la gremolada, le paste di mare e più in generale il pesce. O gli accostamenti legati all’anice (erboranti,finocchi, mandorle, caffè, pere, pecorino…) e ci accorgeremo come spesso materie molto differenti come manzo, frattaglie, molluschi e crostacei alla fine funzionano in accostamenti molto simili.

In questa maniera creare in cucina diventerà un esercizio di comprensione degli equilibri che esistono all’interno di una ricetta per poterli poi modificare o sostituire, con materie e consistenze differenti.

Ci potremo rendere conto di come una crostata e una cotoletta abbiamo molto in comune…
O ci potremo rendere conto di come la ricetta dell’immagine di copertina di questa lezione “Gamberi Saltati su Letto di Belga e Scaglie di Cioccolato”, funzioni molto bene e derivi dalla coda di manzo alla Vaccinara…!!!